Andrea Giani

homeAndrea Giani
Data di Nascita:
22/04/1970
Luogo di Nascita:
Napoli
Ruolo:
Opposto
Esordio in Nazionale:
Lucca 06/05/88, Italia-Finlandia 3-0
Partecipazioni Olimpiche:
5
Palmares:
ANNO COMPETIZIONE MEDAGLIA
2004 Olimpiadi Argento
2003 Europei Oro
2000 Olimpiadi Bronzo
1999 Europei Oro
1998 Mondiali Oro
1997 Europei Bronzo
1996 Olimpiadi Argento
1995 Europei Oro
1994 Mondiali Oro
1993 Europei Oro
1991 Europei Argento
1990 Mondiali Oro

Andrea Giani, nato a Napoli il 22 aprile 1970, è tra quegli atleti che ha reso leggendaria la Nazionale italiana. Andrea, universale in campo, con la maglia azzurra detiene il record di presenze della Nazionale maschile, ben 474. Giani nella sua carriera in azzurro ha vinto per ben tre volte consecutive il Campionato del Mondo, nel 1990 a Rio de Janeiro e nel 1994 ad Atene e nel 1998 a Tokyo. Andrea è stato per quattro volte campione europeo nelle edizioni del 1993 a Turku ,1995 ad Atene, 1999 a Vienna e a Berlino nel 2003. Nel 1996 ha vinto la prima medaglia Olimpica, argento ai Giochi di Atlanta e una medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Sydney 2000. Nello stesso anno ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana assegnatagli dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2004 Andrea ha conquistato la terza medaglia olimpica consecutiva, argento ad Atene. Per mano del Presidente Giorgio Napolitano gli viene consegnata l’onorificenza di Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana.

Andrea Giani dopo il ritiro dall’attività agonistica ha allenato dal 2007 al 2009 Modena e ha allenato la M. Roma e fatto parte dello staff della Nazionale maschile. Attualmente è il tecnico della Nazionale slovena e allenatore di Verona in Super Lega.