Chi siamo

homeCHI SIAMO

I criteri per la candidabilità per la pallavolo sono :

  • Non essere più in attività agonistica;
  • Aver indossato almeno 99 volte la maglia azzurra;
  • Aver partecipato almeno una volta alle Olimpiadi o ai Campionati del Mondo o ai Campionati Europei.

 
Saranno scelti, tra gli atleti candidabili, 4 uomini, mentre le 4 donne saranno quelle già scelte nel 2016 che non sono state votate dal Web.

Gli utenti del web avranno la possibilità, fino al 31 marzo 2018,  di votare per l’ingresso nella Hall of Fame Italiana, di un atleta per genere.

Archivio 2016

Pietro Bruno Cattaneo - Presidente
Pietro Bruno Cattaneo è stato eletto Presidente Federale nel febbraio del 2017, da allora ricopre il ruolo di numero 1 della pallavolo italiana. Vanta una lunghissima carriera dirigenziale sia in ambito di club che a livello federale: dal 1998 fa parte del Consiglio Federale e nel precedente mandato ha ricoperto la carica di vicepresidente. In virtù del suo impegno nel mondo della pallavolo ha ricevuto la Stella di Bronzo, la Stella d’Argento e la Stella d’Oro al Merito Sportivo dal CONI.
Massimo Fabbricini
Giornalista che ha raccontato le più grandi manifestazioni sportive del mondo. Inviato per i quotidiani Tuttosport, il Giorno e il Corriere della Sera. Capufficio stampa del Coni e consigliere per lo sport per il Circolo Canottieri Aniene.
Carlo Gobbi
Giornalista responsabile della rubrica pallavolo e non solo per la Gazzetta dello Sport. E’ stato il narratore di tutte le più importanti vittorie e medaglie della Nazionale Italiana maschile dagli anni 70 fino ai trionfi mondiali. Per tutto l’ambiente della pallavolo italiana è famoso come il “DECANO”.
Simonetta Martellini
Figlia d’arte dell’indimenticabile Nando Martellini. Giornalista RAI della sede regionale emiliana ma soprattutto voce radiofonica della pallavolo negli anni 2000. Conduttrice prima della seguitissima trasmissione radiofonica “Pallavolando” e poi della nuova “Palasport”.
Maurizio Nicita
Giornalista e scrittore. Da 30 anni firma dello Gazzetta dello Sport. Come inviato della “Rosa” ha seguito la Nazionale di pallavolo di Velasco raccontando le vittorie dei Mondiali.
Adriano Torre
Per moltissimi anni firma di primo piano di Tuttosport per quel che riguarda alcune delle più importanti discipline sportive (ciclismo, rugby, pallavolo ed esperto di auto e motori). Come caporubrica del volley ha seguito come inviato le maggiori manifestazioni internazionali prima dietro al grande Cus Torino poi seguendo la Nazionale Italiana maschile.
Leo Turrini
Giornalista e scrittore. Tra i suoi interessi oltre alla Pallavolo - è stato tra i fondatori del mensile “Supervolley” la formula 1 e la Ferrari, l calcio , il ciclismo.
Jacopo Volpi
Telecronista televisivo del Volley maschile e femminile. Sua la definizione “ Generazione di fenomeni” che caratterizzò tutti i successi del volley maschile dall’ 89 al 95. Giornalista professionista dall’87 , conduttore televisivo, vice direttore di Raisport.
Lorenzo Dallari
Giornalista, scrittore e opinionista italiano. Specializzato da sempre nella pallavolo, ha lavorato a Telecapodistria, Telepiù e Sky Sport, dove è stato per 15 anni vicedirettore. Realizza dal 1992 la Guida al Volley e libri sullo sport e sul volley in particolare.
Gian Luca Pasini
A sei anni sognava di fare il giornalista. E - incredibilmente - è riuscito a coronare il suo obiettivo. Per questo ai suoi figli (Cecilia e Andrea) racconta sempre: "Non pensare mai che tuo padre abbia lavorato un giorno in vita sua, ha fatto quello che avrebbe voluto fare come divertimento". Ha seguito la pallavolo fin da ragazzino prima come tifoso, poi come cronista. Con gli anni ha aggiunto altre esperienze dalla vela, allo sci, allo sport paralimpico.