Franco Anderlini

Franco Anderlini

17 Agosto 1921

Inserito di diritto dalla FIPAV

Franco Anderlini è nato a Modena il 17 agosto 1921; ha iniziato la sua carriera creando e allenando la società Unione Sportiva Ferrari Modena dove è rimasto dal 1947 fino al 1952. Conquistata la serie A, la squadra confluisce nell’Ava Pervia Modena con la quale vince cinque scudetti in dieci anni, fino allo scioglimento per motivi economici. Nel 1964 allena il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco Menegola di Modena, dove ottiene la promozione in Serie B insieme a uno scudetto nella categoria juniores. Nel 1966 sulla panchina del Gruppo Sportivo Panini ottiene la promozione in Serie A. Sotto la sua guida, la squadra conquisterà tre scudetti.
Contemporaneamente assume anche l'incarico di allenatore delle nazionali giovanili italiane. Nella stagione 1975/76 diventa selezionatore della Nazionale Seniores Maschile, partecipando agli Europei in Jugoslavia e ottenendo per la prima volta la qualificazione a una fase finale delle Olimpiadi – Montreal 1976. Franco Anderlini ci ha lasciato il 18 gennaio 1984, a seguito di un tragico incidente stradale, occorsogli in autostrada, tra Firenze e Bologna. Nel corso della sua carriera di allenatore di pallavolo ha sempre insegnato educazione fisica al Liceo scientifico Tassoni di Modena.